Pages Navigation Menu

Il giornalismo al servizio del pubblico interesse

Ecco le pecore fluorescenti

Pecore transegniche florescenti

Uruguay: riuscito esperimento transgenico che rende gli animali visibili alla luce ultravioletta

Un team di scienziati uruguaiani ha annunciato di aver creato degli organismi geneticamente modificati in grado di dotare animali della caratteristica di fluorescenza. Il primo esperimento è stato condotto sulle pecore, che hanno ricevuto un gene proveniente dalla medusa che li rende visibili quando vengono posti sotto la luce ultravioletta.

I ricercatori hanno sottolineato che questo è solo il primo passo della ricerca, compiuto per verificare l’efficacia del metodo che hanno elaborato per introdurre geni estranei nel DNA di questi animali.

«Il trasferimento genico non era masi stato realizzato in America latina e questo successo posiziona l’Uruguay ai più alti standard scientifici internazionali» con queste parole hanno annunciato il successo della sperimentazione l’Istituto di Riproduzione Animale dell’Uruguay e l’Istituto Pasteur di Montevideo, che hanno promosso e finanziato questa ricerca.

«Le pecore fluorescenti sono nate nel mese di ottobre del 2012, si sono sviluppate normalmente, senza mostrare differenze con gli altri animali non transgenici» ha sottolineato Alejo Menchaca, presidente dell’Istituto che ha condotto la ricerca.

Nel Sud America non mancano precedenti nella ricerca transgenica: nel 2011 in Argentina ha visto la luce una mucca transgenica che produce proteine ​​umane nel suo latte, mentre in Brasile lo stesso esperimento per produrre proteine per uso umano è stato condotto sulle capre.

Rispondi