Pages Navigation Menu

Il giornalismo al servizio del pubblico interesse

Cannabis terapeutica

cannbis3

Nella Repubblica Ceca entra in vigore la nuova legge che rende legale l’uso terapeutico della cannabis

Non è un pesce d’aprile, anche se è entrata in vigore ieri, proprio il primo aprile, la misura era stata approvata da entrambe le camere del Parlamento e ora nella Repubblica ceca l’uso terapeutico della cannabis è diventato legale.

Per prevenire l’abuso, l’uso della marijuana sarà consentito esclusivamente previa prescrizione medica attraverso una ricetta elettronica e solo per ridurre l’impatto di alcune malattie come per esempio per alleviare i sintomi dovuti al cancro, al morbo di Parkinson, alla sclerosi multipla e alla psoriasi.

La Repubblica Ceca era già uno dei paesi europei con le norme più liberali nei confronti della cannabis, infatti per chi possiede fino a 15 grammi di marijuana o coltiva fino a 5 piante nella propria abitazione non sono previsti procedimenti penali e si è sottoposti solo ad una sanzione amministrativa, insomma una semplice multa.

Eppure malgrado queste norme senza dubbio più permissive rispetto al resto d’Europa in questo Paese si è registrata una diminuzione della percentuale di giovani consumatori di cannabis che nella Repubblica Ceca è infatti diminuito dal 20,3% del 2010 al 16,1% del 2011.

A quanto per almeno il primo anno sarà lo Stato ad importare la cannabis dall’estero, questo almeno fino a quando l’Istituto nazionale per il controllo dei farmaci non inizierà a rilasciare le previste licenze agli agricoltori locali. La legge prevede che una volta rilasciate queste licenze per produrre e distribuire sotto prescrizione medica la cannabis saranno valide per cinque anni.

Rispondi