Pages Navigation Menu

Il giornalismo al servizio del pubblico interesse

Angelina Jolie

Angelina Jolie

La bellissima attrice rivela l’operazione di doppia mastectomia per sensibilizzare le donne allo screening preventivo

La bellissima Angelina Jolie ha rivelato oggi alla stampa di aver subito una doppia mastectomia. La bellissima attrice americana ha convocato la conferenza stampa e rivelato la rimozione del suo seno per prevenire un rischio molto elevato di cancro a causa di un gene difettoso, nella speranza di incoraggiare le altre donne a sottoporsi allo screening preventivo di questo patologia.

La star 3enne, moglie del famoso attore Brad Pitt ha anche scritto in un articolo intitolato “Le mie scelte mediche” e pubblicato sul New York Times, che aveva subito questa operazione perché esisteva un rischio dell’87% di poter sviluppare un cancro al seno mentre del 50% era il rischio di un cancro ovarico, sempre a causa della presenza del gene BRCA1.

La madre di Angelina Jolie è morta all’età di 56 anni colpita da cancro di questo genere: «Quando mi sono resa conto della situazione, ho deciso di prendere l’iniziativa e di ridurre al minimo i rischi, almeno per quanto possibile. Ho deciso quindi di sottoporsi ad una doppia mastectomia preventiva».

La Jolie si è sottoposta a tre mesi di preparazione medica prima di subire le due operazioni, avvenute a due settimane l’una dall’altra, mentre l’operazione per ricostruire il petto seguirà tra nove settimane. Con questo intervento il rischio di contrarre un cancro al seno è ridotto al 5% per questa attrice che ha avuto tre figli con Brad Pitt oltre agli altri tre che la celebre coppia ha adottato: «Ora posso dire ai miei figli che non devono avere paura di perdere la loro mamma a causa di un cancro al seno» ha dichiarato la famosa attrice che ha anche aggiunto dettagli sulla sua esperienza: «Ti svegli con tubicini ed estensori nei seni. Ci si sente come in una scena di un film di fantascienza. Ma pochi giorni dopo l’operazione è possibile tornare ad una vita normale».

Angelina Jolie non ha mancato di sottolineare il supporto avuto da Brad Pitt: «Siamo persino riusciti a trovare il modo di riderne insieme. L’intervento ha lasciato solo piccole cicatrici che non hanno nulla di scioccante. Personalmente, non mi sento meno donna di prima. Mi sento invece più forte per aver fatto una scelta importante che non diminuisce la mia femminilità».

Angelina Jolie, una delle più attrici più pagate al mondo, si è rammaricata del fatto che i test siano ancora cari negli Stati Uniti dove costano circa 3mila dollari, un ostacolo per molte donne: «Se parlo e scrivo di questo è solo perché spero che altre donne potranno beneficiare della mia esperienza. La vita è piena di sfide. Quelle che non ci devono spaventare sono quelle che possiamo controllare, affrontare e vincere».

Angelina Jolie, che ha ricevuto tre Golden Globe, due Actors Guild Awards ed un Premio Oscar, da anni è attivamente coinvolta in azioni umanitarie, Ambasciatrice dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) delle Nazioni Unite, sostiene e finanzia diverse missioni umanitarie in Paesi ad alto rischio. Il capo della diplomazia britannica William Hague, in occasione di una sua recente visita in Ruanda e nella Repubblica Democratica del Congo, l’ha definita come: «una donna coraggiosa il cui impegno è di grande ispirazione per tutti».

Rispondi